mercoledì, settembre 26, 2007

Una conferenza stampa American-Style per Certilogo & Acetaia San Giacomo

Ieri, martedi' 25 settembre, nella mega sede interstellare di Accenture, ho portato il mio contributo agricolo alla conferenza stampa di presentazione del nuovo progetto di collaborazione (Accenture)Certilogo e Acetaia San Giacomo.
Di che si tratta?
Facciamo prima a fare cosi': date un'occhiata qui (pssw: sangiacomo - userId: condimento07 ... forza prima che mi ca$$ino perche' non si puo'!!)

Ok, la faccenda e' un po' tanto tecnologica e un po' fredda ma ho gia' in mente un paio di simpatiche idee per "scaldare l'atmosfera".

Pronti a smanettare alla ricerca dei segreti di ogni prodotto??

Tecnologicamente vostro...

ps: Foto della conferenza non appena qualcuno mi spiega come trasformare il formato .nef in .jpg

venerdì, settembre 21, 2007

Cheese 2007 al via!

Ancora "fresco" come le mozzarelle o le tomine al sole di qualche sfortunato espositore che non si e' preventivamente preoccupato per l'esposizione geospaziale (cioe', la geografia del suo spazio espositivo), posto lesto lesto una piccola carrellata sul primo giorno di Cheese 2007.


Innanzitutto consiglio assolutamente il primo giorno perche' e' tranquillo e tutti gli espositori sono disponibili, freschi e rilassati.
Lunedi' , l'ultimo giorno, vorrebbe dire assistere impotenti all'evacuazione dell'ufficio di fine giornata come il buon Fantozzi ci insegnava.

In piu' il pubblico del week end deve ancora arrivare,e ovviamente si puo' osservare-assaggiare piu' tranquillamente.

Segnalo (uno dei pochi che ho assaggiato) l'Asiago Vecchio (lo stravecchio non mi fa impazzire) di Malga allo stand S02.

Ah! Segnalo anche la signora dell'aceto fatto con il "metodo orleanese" , e fin qui ci siamo,
che secondo lei e' lo stesso usato per il Balsamico (aho! ma non era il "solera"??) .... cosi' come, sempre secondo lei, l'ultima botte della batteria del Balsamico e di legno di rosa. Non si finisce mai d'imparare ...

Qui subito piazza Carlo Alberto, che e' stata calpestata da noi per diverse edizioni, quest'anno si ripropone tutta tensostrutturata.


Che sara' stata di lezione la precedente edizione, dove la pioggia imperante ha creato non pochi problemucci? (forme di Parmigiano Reggiano che galleggiavano sopra rivoli d'acqua piovana ecc...)


La parte alta di Bra, non ricordo la via.



Attenzione! Ma si e' lui! Carlin Petrini ...


Un nuovo progetto di ristorazione ambulante -veramente!- (tutti almeno una volta nella vita ci abbiamo pensato eh?!)


Ma eccoli! sono loro, quelli che gia' nell'edizione 2003, erano posizionati a due metri da noi e nonostante ci abbiano costretto a buttare via i vestiti, ci hanno garantito la maggiore visibilita' mai avuta ...
Sono loro i veri vincitori di ogni evento Slow Food ...




Secondo me il top di quest'anno e': frittellina di farro e salsiccia .... spettacolo!
Mi sono fatto un bel fagotto misto (esclusa crema fritta perche' avrebbe inciso troppo sul girovita...ah ah ah) per il viaggio di ritorno (i ruttini pseudo-digestivi che proseguono per le successive 4-5 ore, sono uno scotto da pagare per tanta libidine).



In rapida succesione due note sulla questione prezzi:

- Il caseificio di Parmig. Reg. biologico Santa Chiara di Serramazzoni di Modena, vende il suo 26 mesi a 22,00 euro/kg ... di primo botto mi vien da dire ... 'stica'!

- Ferrarini fattorie Svende il suo Tradizionale di Reggio Emilia bollino oro a 75,00 euro ... di primo botto mi vien da dire ... aspetta che ne compro per rivenderlo!

domenica, settembre 16, 2007

La saga del Balsamico: la stampa del 31 agosto

Finalmente ecco gli ultimi sprazzi "scandalistici"

Il Giornale di Reggio

L'Informazione




mercoledì, settembre 05, 2007

Un po' di quiete dopo la tempesta

Nessun giornale oggi parla del Balsamico ... un po' di quiete dopo la tempesta?

Mentre preparo la mia visione dei fatti il meno politically correct possibile, tiro il fiato con questo panorama locale (davanti l'Acetaia), proprio dopo un bel temporale.




ps: occhio al doppio arcobaleno carpiato!
pps: occhio al cellulare che mi suona sul piu' bello! :-)

martedì, settembre 04, 2007

sabato, settembre 01, 2007

La saga del Balsamico: il seguito della stampa

Venerdi' 31 agosto (il giorno dopo lo scooppone)

Parla solo il titolare dell'Acetaia Dodi, il sig. Ricordano.

E questo oggi, sabato 1 settembre:
Ovviamente le reazioni del mondo politico, che non possono non dire niente.

Penso che gia' da domani le "scosse di assestamento" saranno pari a zero, ma vedremo.
Intanto continua il glossario qui.