venerdì, febbraio 29, 2008

martedì, febbraio 26, 2008

E la foodGiustizia trionfa!


Stasera tutti invitati nei caseifici della zona (e direi anche a casa dei legali che hanno seguito la questione) per festeggiare la vincita del Reggiano-Parmigiano sul Parmesan! Ole'.

Si dice che sia un po' a meta' perche' non si e' riusciti a far sanzionare la Germania che di fatto ha permesso la produzione del Parmesan ... vabbe', accontentiamoci.

Inoltre, un po' piu' in sordina ma a dir poco strabigliante e fantastica, la notizia che la Lindt, si' proprio quel piccolo laboratorio artigianale li', non puo' piu' produrre il cioccolato al Sale di Cervia poiche' quei simpatici fratelli Gardini de "L'Artigiano", ne avevano gia' acquisito il diritto poiche' "inventori" del simpatico abbinamento ... bravi!!

-------------- English Version

FoodJustice Wins!

Tonight everyone’s invited to our local cheese factories (and I would say to the home’s of the lawyers that helped in resolving the matter) to celebrate the Parmigiano Reggiano over PARMESAN! Hurray
A half victory since we didn’t manage to charge and sanction Germany that actually permitted the production of Parmesan….oh well let’s be pleased with this victory although it’s only partial.
Also, a little more quietly but surely amazing and surprising, news concerning
Lindt, (that small company…..) can’t produce chocolate using Cervia salt, since the two Gardini brothers of L'Artigiano had already trademarked this product after having invented this combination (long before Lindt)……congratulations!!!


giovedì, febbraio 21, 2008

Un giudizio su i nostri cioccolatini

Ci sono settimanali che per noi produttori di cose mangerecce, sono dei veri e propri punti di riferimento.

Uno di questi e' ... Confidenze. :-)


non fatevi trarre in inganno dalla copertina, i contenuti sono di altissimo profilo! :-/

Quindi secondo voi, il fatto che secondo una gentile lettrice-degustratice-ufficiale i nostri cioccolatini (detti anche BalsaCiocco), siano i meno buoni (un misero 6,5) tra i 4 assaggiati ... e' una cosa bella o brutta??


Io il mio personale pensiero ce l'ho, poi ve lo dico (e so gia' di fare incazzare tutti i pseudo-proconsumatori)


-------------- English Version

OUR CHOCOLATES AND THEIR JUDGEMENT

There are magazines that to us, food producers, are extremely important and we see them as guides.
One of them is…..Confidenze :-)


don’t let the cover trick you, the contents of this magazine is of very high level.
So, according to you, the fact that a kind reader and official taster of our chocolates (a.k.a. BalsaCiocco) says they aren’t as good as ( a miserable 6.5) the other four tasted….is this good or not??

I do have my own personal opinion on this, which I’ll tell you about later (and I already know that I’ll get all those fake optimistic consumers mad)


mercoledì, febbraio 20, 2008

Grandi operazioni in Strada Pennella

Approfittando della relativa calma di questo periodo, fervono i lavori in Acetaia.

Innanzitutto le ultime batterie adottate, sono state svuotate dell'aceto forte di vino, pulite e riempite prima di essere posizionate al piano superiore, per l'inizio della loro lunga relazione (d'odio e d'amore) con il tempo e con le temperature estreme del fienile.

Taking advantage of this calm moment, odd jobs and other are going on in the Acetaia.
To begin, the first sequenced barrels which have been adopted, have been emptied out from the wine vinegar, cleaned and filled before being placed upstairs where they will begin that long love-hate relationship with time and harsh temperatures inside the cellar.


Appena vuotate, diamo una pulitina
As soon as they have been emptied we clean them out


Inizia il riempimento
The filling of the barrels begins

La gomma che versa e' alta per far vedere il flusso MA va tenuta sempre a contatto con il legno per evitare che faccia degli schiumoni da paura!
That rubber which pours is raised high in the picture to show the flow BUT it needs to be kept low and closet o the wood as to reduce any risk of foam.


Ma attenzione! Puo' capitare che alcune botticelle siano ancora un po' insicure e allora piangano un po', prima di partire per questa avventura (detta "Maturazione" ed "Invecchiamento").
Ecco qui, le lacrime di una piccola botticella di rovere ... che commozione..
Attention please! Some barrels are slightly insecure and cry a little before taking off for this adventure (called “plenitude” and “aging”).
Here are the tears of a small oak barrel…..how emotional.



Vedete la lacrima?
Do you see the tear?


Ed ecco il film di questa commovente storia ... altro che "Via Col Vento"!;-)
And here is the video of this emotional story…….comparable to “Gone with the Wind” !

giovedì, febbraio 07, 2008

Mo guarda un po' cosa salta fuori!

Take a look at this!

Correva l'anno '92 ... m i l l e n o v c e n t o n o v a n t a d u e ... e gia' si parlava del Balsamico di Reggio "più fedele alla Tradizione Rispetto a Modena " ... e per di piu' detto da un mudnèz!!

Back in 1992…..n i n e t e e n n i n e t y t w o…. people already spoke of how Reggio’s Traditional Balsamic Vinegar was closer to tradition if compared to Modena’s…..and this was said by a modenese!!!

Ma allora il buon Raspelli nel suo articolo non ha detto niente di nuovo!
Allora e' completamente scagionato ... che bello, e tutti vissero felici e Balsamici.

But then good old Raspelli in his article didn’t say anything that hadn’t already been said!
Thus any responsibility is taken away from him……and they lived happily ever after.

Bonus picture:


tramonto di stasera
Tonight sunset