sabato, dicembre 09, 2006

Questa non potevo non postarla!

Giuro che e' l'ultima della seria "Notte Bianca", ma questa chicca che mi e' sbucata fuori non potevo non postarla.
L'avvocato Guidi alle prese per la prima volta con un'ostrica ... giudicando l'espressione, cosa avra' detto dopo la degustazione?

a- mmm, considerato il retrogusto, questa ostrica e' stata pescata in palese sfregio al combinato disposto degli articoli 2434 e 24459-bis del codice di navigazione,
b- mmm, ritengo che questo lieve sentore di mare mi riporti indietro nel tempo a quando ero bambino e facevo i castelli di sabbia sulle spiagge della Normandia
c- mmm, dov'e' il bagno?

2 commenti:

davide ha detto...

Dunque... innanzi tutto avresti anche potuto utilizzare il "filtro anti occhi rossi" così da non farmi sembrare un mostro!

Btw, diciamo che l'esperienza non è stata poi così male e che potrà essere ripetuta in futuro.
(anche se non capisco il motivo per il quale certe persone impazziscano per le ostriche)

Potrà essere ripetuta se l'accompagnamento di bolle sarà lo stesso, ovvimente. ;-)

Mi piacerebbe leggere l'opinione di Pierloooiggi.

D.

Andrea Bezzecchi ha detto...

sarei curioso anch'io di sapere se gli sono piaciute visto che ha finito due o tre vassoi ;-)